Si chiama PopUp House ed è un progetto realizzato in una pineta della Francia del sud.

Si tratta di una casa costruita con materiali in legno e materiali 100% riciclabili, dalle dimensioni che possono andare dai 70 mq ai 150 mq.

Una casa semplice, economica, ecologica ed eco-sostenibile, da poter costruire anche da soli e in pochi giorni; al tempo stesso confortevole, dotata di tutto ciò che ci serve.

PopUp House - polistirene espanso EPS

PopUp House – polistirene espanso EPS

I materiali impiegati per queste costruzioni sono polistirene espanso EPS (Expanded Polystyrene) e LVL (Laminate Veneer Lumber), un materiale composto da sottili strati che di legno.

Il polistirene espanso EPS garantisce un isolamento termico ottimale. Questo materiale è di colore grigio perché contiene grafite, un minerale che assorbe e riflette parte della radiazione termica e offre un ottima capacità di isolamento.

pop-up-house-polistirene-espanso-EPS

PopUp House – pannelli LVL

I pannelli LVL, invece, è un materiale costituito da sottili strati di legno. È comunemente utilizzato in strutture in legno che richiedono elevate prestazioni ed elevate resistenza meccanica. Le tavole hanno uno spessore di 27mm e una larghetta di 30 cm.

All’interno della PopUp House vengono impiegati materiali isolanti, dunque una soluzione che permette di risparmiare in bolletta sul riscaldamento/raffreddamento dell’abitazione, poiché si va a trattenere il calore termico all’interno dell’ambiente domestico, che non va a interferire con quello esterno alla casa.

Basti considerare che il riscaldamento degli edifici rappresenta 1/3 dell’energia globale consumata ogni anno, con la conseguenza di un grande dispendio energetico. L’isolamento di un edificio, dunque, si prensenta come primo punto focale di questo progetto.

Pop-Up-House-interni2Per la costruzione della PopUp House non occorrono competenze specifiche e strumenti particolari ma un semplice cacciavite elettrico basta a montare l’intero edificio. Si può optare per un’architettura classica, per un’architettura contemporanea, e il suo peso leggero ci permette di estendere la casa su più livelli con molta semplicità.

Allo stesso modo, la casa si può anche smontare, dunque se si decidesse di trasferirsi altrove potete trasferire, insieme ai mobili, anche l’intero edificio.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito della PopUp House.

Maria Avitabile