Home Attualità Auser, in un bene confiscato alla mafia nasce Il giardino del benessere