Oltre 30 istanze in valutazione e altre 40 già istruite

 

Roma – La Cassa di previdenza dei ragionieri ha dato il via alle procedure per la liquidazione delle pensioni in favore dei propri iscritti che avevano presentato domanda ai sensi della nuova normativa (art. 1 comma 195 L. 232/2016), dopo aver sottoscritto lo strumento convenzionale con l’Inps lo scorso 23 aprile.

Oltre 30 istanze da parte dell’istituto previdenziale, presieduto da Luigi Pagliuca, sono state poste in valutazione sulla piattaforma Inps e altre 40 sono già completamente istruite.